Quali corsi di informatica seguire per lavorare sul web

Con ogni probabilità, anche tu hai uno smartphone, in mano o in tasca. E sicuramente hai anche un tablet, e un computer, che hanno una costante: sono dispositivi connessi ad internet.

Internet è un'invenzione che solo cinquant'anni fa non potevamo nemmeno immaginare, che ci permette in pochi secondi di comunicare con persone che si trovano -letteralmente- dall'altra parte del mondo.

Un vero e proprio spettacolo, che si fonda su un complesso sistema di reti, che sono fisicamente presenti nel mondo e vengono gestite da sistemi molto complessi, i quali, molti non sanno, offrono anche interessanti opportunità di lavoro.

L'azienda che, nel mondo, da più tempo si occupa della gestione delle reti di telecomunicazioni è Cisco, un nome che probabilmente avrete sentito da qualche parte ma che rappresenta una delle aziende più ricche al mondo nonostante operi "dietro le quinte" rispetto a società come Google o Microsoft che sono sulla bocca di tutti.

Cisco si occupa della creazione e della manutenzione delle reti web, e ovviamente della loro gestione: se state navigando, probabilmente lo dovete proprio a questa società, sempre alla ricerca di manodopera specializzata in tutto il mondo. Anche in Italia.

Da tempo, Cisco ha stabilito una serie di standard che possono essere seguiti da scuole che organizzano dei corsi certificati che permettono a chi ha conseguito la certificazione, e quindi a chi ha le conoscenze di base per poterlo fare, di lavorare nel settore delle telecomunicazioni, peraltro con una possibilità davvero alta di trovare lavoro, visto la continua richiesta e vista la continua espansione delle reti.

Questi corsi sono tenuti dappertutto, in tutto il mondo, anche in Italia.

In Emilia Romagna, ad esempio, è disponibile un corso CCNA Bologna che permette anche a chi non si è mai occupato di reti di conseguire la certificazione CCNA, la certificazione di primo livello rilasciata proprio da Cisco: in un corso del genere si imparano le nozioni di base di gestione delle reti, e si può trovare lavoro come tecnici per la gestione di questi sistemi che possono essere anche molto complessi.

Oltre ai corsi di primo livello, naturalmente, è disponibile anche un altro tipo di corso Cisco Bologna, di livello superiore rispetto al corso CCNA. Naturalmente, la certificazione di primo livello è quella necessaria per accedere al lavoro nel settore, ma si può puntare anche a posizioni più alte nel mondo delle telecomunicazioni, o comunque a qualcosa di più specialistico.

Visto che in ogni caso le certificazioni Cisco sono una garanzia di qualità (una delle poche) in questo ambito, vale la pena di prenderli in considerazione per avere opportunità nuove: i corsi Cisco sono interessanti sia per chi non ha un lavoro, sia per gli studenti che intendono cercare lavoro in ambito informatico e di ingegneria, per avere una specializzazione in più che accresca il proprio valore.

Si tratta di un ambito interessante e soprattutto poco conosciuto, ma possiamo ben immaginare come la richiesta di persone, di pari passo con l'espansione sempre più grande delle telecomunicazioni, sarà sempre più alta: se quando nella zona emiliana ci sarà richiesta di personale tecnico per la gestione di reti sarai anche tu un tecnico specializzato sarà sicuramente un'opportunità professionale molto interessante.

Share this post:

Recent Posts

Comments are closed.