L’importanza della grafica nella realizzazione di siti web

L’immagine e la grafica di un sito – aziendale, istituzionale o blog personale – ha un impatto molto forte sull’utente che naviga sul web, per questo nella realizzazione siti web Roma (dove si concentrano la maggior parte di web agency), il design è un elemento fondamentale della comunicazione: la scelta delle immagini, degli abbinamento cromatici, dello stile, formattazione dei testi, scelta del carattere, posizionamento dei contenuti. Quando si naviga, la vista è il senso più utilizzato ed influisce sulle scelte comportamentali dell’utente per cui nella realizzazione di siti web è importante elaborare strategie e tecniche in grado di catturare l’attenzione e facilitare, allo stesso tempo la navigazione.

La grafica nella realizzazione siti web: colori e scrittura

I colori e l’abbinamento delle tonalità è un dato da tener sempre presente nella realizzazione siti web; spesso, si ritiene che utilizzare accostamenti di colori non conformi ai canoni visivi sia un modo per attirare maggiormente l’attenzione, in realtà creare “sconcerto” nell’utente provoca la reazione opposta con la chiusura quasi immediata della pagina, per cui l’uso dei colori deve essere ocularmente studiata e integrata anche al tema della pagina web stessa.

Il colore di un sito ne determina la riconoscibilità e nei casi di siti aziendali ne determina, spesso, la riconducibilità al brand. Nella realizzazione di siti web aziendali, per esempio, ruotare intorno ai colori del logo o del brand diviene prioritario per evidenziarne l’identità aziendale. Durante la navigazione, l’utente elabora nell’immediato il contrasto chiaro/scuro e solo in un secondo momento si sofferma sulla tonalità “precisa” del colore: il compito di un bravo web designer consiste nell’abbinare i colori del sito e del logo nelle tonalità che possano suscitare “emozioni” nell’utente che naviga (anche se di passaggio).

Anche la scrittura delle singole pagine web deve essere reader oriented o reader friendly, occorre mettersi dalla parte dell’utente per capire cosa può catturare l’attenzione e come indurre alla lettura. Le regole vincenti prevedono che il testo sia composto da frasi brevi e scritte con parole semplici. I concetti da comunicare devono risultare comprensibili e non elaborati o cerebrali. Il tono deve suscitare confidenzialità senza perdere la credibilità del messaggio o la sua professionalità.

I colori e la scrittura devono essere “inquadrati” in una pagina che si riesca a leggere nella sua interezza con caratteri medio/grandi o perlomeno riuscire a concentrare nella parte superiore e centrale il messaggio principale con l’ausilio di caratteri in “neretto” o “corsivo”.

In ogni caso – al di là delle regole – gusto, stile e buon senso devono poter guidare le scelte del web designer nella realizzazione siti web perché, a volte, un sito “tecnicamente” perfetto, ma privo di anima, creatività e un guizzo di calibrata follia può risultare più noioso e spesso dannoso per l’immagine di quanto si creda.

Share this post:

Related Posts

Comments are closed.