I CMS: cosa sono e a cosa servono?

Per una web agency che si occupa di realizzazione siti web Lecce, Napoli o Torino, utilizzare i CMS è una delle soluzioni più pratiche e comode per mettere in piedi portali web in modo pratico e veloce, ottimizzando al contempo i tempi di realizzazione del proprio progetto digitale. Ma cosa sono e a cosa servono i CMS? Ecco una breve guida su come utilizzare l’innovativo sistema di gestione dei contenuti sul web:

 

I CMS e la gestione dei contenuti semplificata

 

I CMS (content management system) sono dei software installati su un web server e disponibili direttamente online, molto utili per i webmaster per la realizzazione di un sito web.

Tali programmi consentono di realizzare da zero un sito web, dall’impostazione della struttura e del layout delle pagine alla pubblicazione, passando per la modifica e la cancellazione dei contenuti: ognuna di queste attività è resa possibile tramite l’innovativo software che consente anche ai meno esperti del linguaggio HTML e dei precetti di web design di realizzare ex novo un sito internet che soddisfa tutti i canoni estetici e funzionali.

 

Tipologie e caratteristiche dei CMS

 

Nel mondo di internet esistono diverse varietà di siti web, dal semplice sito vetrina ai blog personali, fino ad arrivare ai più complessi portali e-commerce. A seconda della tipologia di sito da realizzare esiste un proprio CMS adatto, creato appositamente per offrire delle soluzioni specifiche in risposta ad ogni esigenza. Ad esempio, per chi intende realizzare un blog o un sito vetrina, WordPress o Joomla sono dei CMS molto utili installabili gratuitamente sul vostro portale, mentre Magento e Prestashop sono particolarmente adatti per la creazione di un sito ecommerce.

Indipendentemente dal programma utilizzato, i CMS presentano una sistema di gestione dei contenuti comune suddiviso in due parti:

  • il pannello di amministrazione, detto anche back-end, attraverso il quale è possibile accedere tramite il login in un’area di amministrazione privata dove poter gestire tutti i contenuti presenti sul sito web
  • la sezione applicativa, denominata front-end, che rappresenta la parte del sito visibile agli utenti, senza alcuna possibilità di modificare i contenuti.

 

Vantaggi dei CMS

Il vantaggio principale dei CMS è legato alla possibilità di realizzare dei portali web in maniera completamente autonoma e senza avere in dote particolari competenze relativamente al linguaggio di markup HTML, del linguaggio PHP e conoscenze specifiche sull’organizzazione di database. Utilizzando il sistema di gestione dei contenuti potrete realizzare un sito web responsive e dal design accattivante in pochi e semplici passi.

Share this post:

Related Posts

Comments are closed.