5 regole fondamentali per gestire e-commerce

5 regole fondamentali per gestire e-commerce

L’e-commerce rappresenta uno degli strumenti più importanti per vendere online. In un mondo veloce abituato ad acquistare in particolar modo su internet piuttosto che fisicamente in un negozio, aprire un e-commerce può rivelarsi una soluzione perfetta per incrementare il proprio business. Che vogliate vendere lampadari per camere da letto, cellulari o prodotti d’abbigliamento, le regole fondamentali da seguire sono sempre le stesse. Quali? Scopriamolo in questa guida.

1. Utilizzate la SEO nelle descrizioni

Ogni prodotto inserito in un e-commerce necessita di una descrizione. Scrivetela in modo molto dettagliato ma non prolisso e cercate di inserire più SEO possibile. Ottimizzate tutte le didascalie con le giuste parole chiave, affinché ogni prodotto possa essere facilmente reperito anche nella ricerca organica della SERP.

2. Create un sito mobile friendly

Di certo lo sapete: la maggior parte degli utenti preferisce navigare con il proprio cellulare piuttosto che da pc. Questo perché il telefono si presta meglio ad una navigazione veloce, indipendentemente dal luogo in cui vi trovate. Ecco perché, quando si crea un e-commerce una delle cose più importanti da fare è creare un sito mobile-friendly, facilmente navigabile in ogni pagina e con ogni strumento. Ciò vi aiuterà a migliorare l’user experience di ogni utente, oltre che il traffico nel vostro sito.

3. Siate chiari con le informazioni

Quando si decide di fare un acquisto online, una delle pagine più visitate è certamente quella dove sono inseriti i vostri contatti e le informazioni relative a spedizioni e resi. Cercate di essere il più chiari e trasparenti possibile quando scrivete tutte le informazioni relativi al vostro e-commerce. E non dimenticate mai di inserire recapiti sicuri come numeri di telefono, indirizzi fisici ed indirizzi e-mail.

4. Interagite sui social

I social rappresentano un crocevia di tutte le tipologie di utenti che popolano la rete. Ecco perché aprire pagine Facebook, Twitter o Instagram è fondamentale per farsi conoscere dal proprio pubblico e non. Cercate di interagire il più possibile con i vostri followers, stimolando la curiosità dell’utente e informandovi sui loro gusti e passioni. Servirà a creare un rapporto concreto con il proprio cliente, fidelizzandolo velocemente.

5. Offrite assistenza post vendita

L’assistenza post vendita è sinonimo di qualità e professionalità. Per cercare di trascinare più utenti possibili nel vostro e-commerce, garantite una sicura assistenza anche dopo l’acquisto sul vostro sito. Servirà a tranquillizzare i vostri clienti e a migliorare anche la fruibilità di un vostro prodotto dopo il suo acquisto.

Share this post:

Related Posts

Leave a Comment