In aumento le richieste di tecnici per la riparazione di smartphone a Roma

In aumento le richieste di tecnici per la riparazione di smartphone a Roma

A fronte degli ultimi dati rilevati dall'Istat riguardanti la disoccupazione giovanile, ci sono delle aziende sparse su tutto il territorio nazionale, quotidianamente alla ricerca di personale specializzato nell'assistenza e nella manutenzione di dispositivi informatici come smartphone, tablet e personal computer.
La città più attiva sotto questo punto di vista è Roma che, ha segnato un grosso passo in avanti in termini di occupazione nel settore dell'informatica e delle telecomunicazioni. Tra i requisiti principali richiesti al candidato in fase di arruolamento, si sottolineano: dimestichezza nell'uso del computer e degli applicativi informatici, in cui rientrano gli apparati mobile come tablet e smartphone, diploma ad indirizzo tecnico o industriale e un'adeguata esperienza maturata sul campo.

 

Le figure professionali maggiormente ricercate da parte dei datori di lavoro sono quelle che posseggono uno o più attestati riguardanti l'uso degli strumenti elettronici più conosciuti, quali tester, saldatori a caldo, saldatori a freddo, etc.
Attualmente c'è una forte richiesta di personale specializzato nel settore elettrotecnico, soprattutto di quello che abbia propensioni particolari nell'utilizzo di strumenti hardware e applicativi informatici deputati alla risoluzione delle problematiche che interessano la parte software di un dispositivo elettronico. Inoltre, la persona interessata a ricoprire il ruolo di tecnico specializzato nella riparazione di attrezzature di alta tecnologia deve essere in grado di lavorare in piena autonomia, rispettando i turni e gli orari prestabiliti dall'azienda.
A Roma, dove si registra una forte richiesta di personale addetto all'assistenza tecnica di prodotti Apple, è necessario che il candidato mostri al titolare non solo le sue più ampie competenze riguardanti il mondo IOS, ma soprattutto una serie di certificati che attestino gli obiettivi raggiunti, dal candidato, durante brevi o medi periodi di apprendistato.

 

La stragrande maggioranza dei tecnici informatici attivi su tutto il territorio romano si occupa, principalmente, di riparare display, sostituire fotocamere, schermi, batterie a litio, altoparlanti, carrelli della sim, connettori, etc. Altre mansioni possono riguardare invece la parte software deputata al corretto funzionamento degli operating system e delle funzioni ad essi correlati, quali ad esempio il recupero di dati sensibili, la formattazione del disco rigido, l'installazione di nuovi firmware e l'aggiornamento dei sistemi operativi tramite file e documenti con licenza.

I contratti offerti dalle aziende sono, infine, in part-time per consentire alle persone interessate a ricoprire il ruolo di tecnico specializzato, di organizzare al meglio le ore di lavoro durante i giorni feriali, festivi e prefestivi.

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment